etoro

stmicroelectronics: a new york gli analisti restano cauti sul titolo

Le voci erano già corse ieri a New York verso la fine della seduta: Sony (ISIN: JP3435000009) avrebbe l'intenzione di rilevare la leggendaria casa cinematografica Metro-Goldwyn-Mayer (ISIN: US5916101000). Il titolo di quest'ultima aveva reagito ai rumors con un balzo dell'12%. Oggi il "Wall Street Journal" riporta che il miliardario Kirk Kerkorian, che detiene più del 70% di Metro-Goldwyn-Mayer, sarebbe disposto a cedere la sua quota a Sony e ai due fondi americani Texas Pacific Group e Providence Equity Partners. L'operazione avrebbe un volume di circa $5 miliardi. Metro-Goldwyn-Mayer verrebbe valutata $21-22 per azione. In virtù dell'acquisizione Sony avrebbe accesso ad una delle migliori cineteche esistenti sul mercato con films come "James Bond". In questo modo l'impresa giapponese potrebbe rafforzare sensibilmente anche il suo comparto dei servizi multimediali.
Sony ha chiuso oggi a Tokyo in leggero ribasso dello 0,2% a ¥4560.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato