Il fallimento delle nozze tra Sanpaolo e Dexia non frena i finanziari

CONDIVIDI
Zheng Jingping, portavoce dell'Ufficio statale di Statistica a Pechino, ha dichiarato oggi che la crescita dell'economia cinese resterà alta anche nel 2005. Per quanto riguarda il 2004 Jingping crede che la Cina dovrebbe crescere di almeno il 9%. Nei primi nove mesi dell'anno il paese asiatico ha registrato una crescita del 9,1%. Jingping ha indicato il veloce processo di urbanizzazione e industrializzazione e il forte aumento del consumo. Gli investimenti in Cina dall'estero sono cresciuti finora rispetto allo scorso anno del 34,2% a $118,99 miliardi.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption