L'economia cinese continua a correre

CONDIVIDI
Dopo aver sofferto ultimamente a causa dei timori su un possibile rallentamento dell'economia mondiale i titoli minerari registranno oggi a Londra una forte ripresa. Il comparto beneficia di diverse notizie. La crescita del PIL cinese ha superato nel primo trimestre di quest'anno le attese degli analisti, vedi: L'economia cinese continua a correre. Il dato sembra indicare che almeno nel breve termine l'economia del grande paese asiatico non dovrebbe registrare un forte ed improvviso calo. Morgan Stanley ha confermato perciò il suo rating di "Overweight" su BHP Billiton (GB0000566504) e Vedanta (GB0033277061). La banca d'affari continua a credere che i prezzi delle materie prime verranno sostenuti anche nei prossimi mesi dalle forte domanda da parte della Cina. Ottimista sul settore anche UBS che ha alzato oggi il suo rating su Antofagasta (GB0000456144) da "Neutral" a "Buy". L'impresa anglo-cilena è il secondo produttore al mondo di rame, un materiale fondamentale per le infrastrutture di una paese in crescita come la Cina. Rio Tinto (GB0007188757) infine ha comunicato questa mattina che le sue attività di estrazione sono aumentate sensibilmente nel primo trimestre per far fronte alla forte domanda di materie prime. La produzione del minerale di ferro, essenziale per l'acciaio, è cresciuta rispetto al primo trimestre del 2004 del 18%. Rio Tinto guadagna al momento lo 0,8%, BHP l'1,1%, Xstrata (GB0031411001) il 2,2%, Antofagasta l'1,6% e Vedanta il 3,1%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro