Bancari: Anche Commerzbank un obiettivo di takeover?

CONDIVIDI
Le principali borse asiatiche hanno chiuso oggi in terreno positivo. I listini hanno continuato a beneficiare della solida performance del Nasdaq della scorsa settimana. Il Nikkei a Tokyo ha guadagnato lo 0,7% a 11266,33 punti. Il listino giapponese è stato sostenuto anche dal dato sulla produzione industriale del mese di aprile che ha superato le attese degli analisti. Si sono messi in evidenza, oltre ai titoli high-tech, i bancari. Secondo gli operatori sarebbe aumentato l'interesse degli investitori internazionali in titoli giapponesi. Dopo aver superato quota 11200 punti il Nikkei dovrebbe avere ora potenziale fino a 11350 punti. L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in rialzo dell'1%. Le IPO di China Shenhua Energy e Bank of Communications starebbero registrando un grande interesse, un indizio per la solidità del mercato azionario di Hong-Kong. Il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,9% e il Taiex a Taipei lo 0,2%. Bene oggi anche lo Shanghai Composite: +0,8% a 1060,16 punti. La Cina ha deciso di abolire le tasse su 81 prodotti tessili destinati all'export. Una misura che dovrebbe inasprire i rapporti con gli USA e l'UE ma che ha sostenuto oggi i titoli di molte imprese esportatrici cinesi.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro