Borse asiatiche: Seduta brillante per Tokyo

CONDIVIDI
Seduta brillante per la Borsa di Tokyo. Il Nikkei ha chiuso oggi in rialzo dell'1,8% a 13393 punti. Era dal giugno 2001 che il principale indice di borsa giapponese non raggiungeva tali livelli. Il listino è stato sostenuto dal calo del prezzo del petrolio e dalla debolezza dello yen rispetto al dollaro. L'uragano Rita, infatti, si è dimostrato essere meno devastante del previsto. In spolvero i titoli delle grandi imprese esportatrici. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 4,6%, Canon (JP3242800005) l'1,7%. NTT (JP3735400008) ha chiuso in rialzo dell'8% a ¥570000. Secondo delle voci di stampa il colosso giapponese delle telecomunicazioni potrebbe lanciare un programma di riassetto. Male invece Sony (JP3435000009): -3% a ¥3828. Nel dopo-borsa di giovedì Sony aveva annunciato il taglio di 10000 posti di lavoro e ridotto le sue stime sull'intero esercizio.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro