Borse asiatiche: Tokyo chiude in forte rialzo su debolezza yen

CONDIVIDI
Il Nikkei ha guadagnato oggi a Tokyo l'1,6% a 13739 punti. Il listino è stato sostenuto dalla debolezza dello yen rispetto al dollaro. La valuta giapponese ha toccato in mattinata i suoi minimi livelli degli ultimi sedici mesi rispetto al biglietto verde. In spolvero perciò, ancora una volta, i titoli delle imprese esportatrici giapponesi. Anche oggi si è messo in evidenza il settore auto anche in virtù dei solidi dati sulle vendite negli USA a settembre. Honda (JP3854600008) ha guadagnato l'1,5% e Nissan Motor (JP3672400003) l'1,6%. In spolvero i semiconduttori sostenuti dai positivi dati comunicati ieri dall'associazione settoriale SIA, vedi a proposito: Semiconduttori: I dati della SIA sostengono il comparto. Advantest (JP3122400009) ha guadagnato il 5,9%, Tokyo Electron (JP3571400005) il 4,6%. In ripresa i bancari dopo le perdite registrate ieri. Prese di beneficio invece sui titoli legati all'acciaio a causa dei timori di una sovrapproduzione in Cina.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro