Borsa di Tokyo positiva, male Toshiba e Millea

CONDIVIDI
Anche oggi la Borsa di Tokyo ha chiuso contrastata. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,2% a 14708,32 punti, il Topix ha perso lo 0,1% a 1526,54 punti. L'ulteriore debolezza dello yen rispetto al dollaro ha continuato a sostenere i titoli delle imprese esportatrici. Bene anche il settore della distribuzione che ha beneficiato di un commento positivo da parte di Merrill Lynch. In ripresa i titoli legati alle materie prime. Il mercato crede che dopo un periodo di consolidamento i rischi del comparto siano ora limitati. Seduta da dimenticare invece per Toshiba (JP3592200004): -8,8% a ¥613. Intel (US4581401001) e Micron Technology (US5951121038) hanno annunciato ieri la creazione di una joint venture che produrrà memorie flash NAND per l'elettronica di consumo. La nuova società dovrebbe fare una seria concorrenza a Toshiba molto attiva in questo segmento. Male anche Millea Holdings (JP3910660004) che ha comunicato che gli utili registreranno nel corrente esercizio una crescita inferiore alle previsioni a causa dei costi per il risarcimento dei danni causati dall'uragano Katrina. Il titolo ha perso il 4,3%, la notizia ha affondato l'intero settore assicurativo. Mitsui Sumitomo Insurance (JP3888200007) ha perso il 2,6%, T&D (JP3539220008) il 2,3%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro