Rumors: La Cina rivaluterà ulteriormente lo yuan

CONDIVIDI
La Cina sarebbe pronta a rivalutare ulteriormente lo yuan. Lo riporta la rivista tedesca d'economia e finanza "WirtschaftsWoche" che cita delle fonti vicine al Governo di Pechino. La rivalutazione sarebbe prevista per il prossimo 1 gennaio. La Banca Centrale Cinese dovrebbe rivalutare lo yuan sul dollaro del 7,2%. In seguito alla misura il cambio sarà di 7,50 yuan per un dollaro. Secondo "WirtschaftsWoche" la Cina attende per il 2006 un rallentamento della congiuntura americana. Questa circostanza dovrebbe far aumentare la pressione di Washington su Pechino riguardo la rivalutazione dello yuan. La Cina vorrebbe evitare con la misura del prossimo 1 gennaio di essere eventualmente costretta più tardi a rivalutare lo yuan più di quanto desideri. Ricordiamo che lo scorso luglio la Cina ha rivalutato, per la prima volta dopo circa dieci anni, lo yuan rispetto al dollaro del 2,1%. Il cambio è al momento di 8,11 yuan per un dollaro.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro