La Borsa di Tokyo chiude piatta su prese di beneficio

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi poco mossa. Dopo tre sedute di solidi guadagni alcuni investitori hanno realizzato parte dei loro profitti anche in vista del lungo fine settimana. La Borsa di Tokyo rimmarrà infatti chiusa domani per celebrare il compleanno dell'Imperatore. Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 1594137 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,1% a 1638 punti. Le prese di beneficio hanno riguardato soprattutto il settore immobiliare e quello della distribuzione. Nel settore immobiliare Mitsubishi Estate (JP3899600005) ha perso l'1,7% e Heiwa Real Estate (JP3834800009) lo 0,3%. Nel settore high-tech crollo per TDK (JP3538800008): -10,3% a ¥8690. La fusione tra Seagate Technology (KYG7945J1040) e Maxtor (US5777292054) dovrebbe avere degli effetti negativi sugli affari dell'impresa giapponese. In seguito alla notizia molte case d'investimento hanno tagliato oggi il loro rating sul titolo. In spolvero invece Sony (JP3435000009): +5,2% a ¥4630. In un'intervista al "Nihon Keizai Shinbun" il principe Alwaleed ha lasciato intendere che potrebbe investire in titoli del gigante giapponese dell'elettronica e dei media.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption