Borsa di Tokyo positiva, bene Sony, male i petroliferi

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,7% a 16.044 punti, il Topix lo 0,4% a 1.631 punti. Il listino è stato sostenuto dalla positiva performance di Wall Street di ieri. La seduta è stata però molto volatile. Gli investitori attendono con tensione l'annuncio dei dati sul PIL del Giappone nel quarto trimestre 2005 che verranno comunicati domani. Dopo le forte perdite di ieri in ripresa Sony (JP3435000009): +2,7% a ¥5.660. Secondo Goldman Sachs la recente debolezza del titolo avrebbe creato un'occasione d'acquisto. Bene anche Toyota (JP3633400001) che ha beneficiato di un commento positivo da parte di Morgan Stanley. Il titolo del colosso giapponese dell'automobile ha guadagnato l'1,6% e chiuso ad un nuovo record storico a ¥6.320. Seduta positiva per i bancari. Come anticipato dalle voci di stampa Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha alzato le sue stime d'utile per l'intero esercizio. Il titolo ha guadagnato l'1,9%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'1,8% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,6%. Prese di beneficio invece sul settore immobiliare che durante gli scorsi mesi ha registrato dei forti guadagni. Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha perso l'1,1% e Mitsubishi Estate (JP3899600005) il 3,7%. Acquisti sul settore dell'industria cartaria che viene considerato sottovalutato. Oji Paper (JP3174410005) ha guadagnato il 3,6% e Nippon Paper (JP3754300006) il 4,6%. Male il settore petrolifero a causa del calo del prezzo del petrolio. Inpex (JP3294430008) ha perso il 6,3% e Cosmo Oil (JP3298600002) il 2,5%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro