La Borsa di Tokyo chiude quasi invariata, bene i minerari

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi quasi invariata. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,2% a 16.690,24 punti, il Topix ha perso invece lo 0,1% a 1.692,69 punti. Sul mercato azionario giapponese ha dominato la prudenza in vista della decisione del FOMC sui tassi d'interesse negli USA. In luce il settore minerario. Il comparto ha beneficiato dell'aumento delle quotazioni del rame e delle zinco. I prezzi dei due metalli hanno raggiunto ieri nuovi record storici. Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha chiuso in rialzo del 2,7% e Mitsubishi Materials (JP3903000002) del 4%. I titoli delle imprese esportatrici hanno sofferto invece a causa della solidità dello yen rispetto al dollaro. Toyota (JP3633400001) ha perso lo 0,5%, Honda (JP3854600008) lo 0,5% e Matsushita Electric (JP3866800000) lo 0,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption