Borsa di Tokyo: Lieve ribasso per il Nikkei, pesa il prezzo del petrolio

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi piatta. Il Nikkei ha perso lo 0,2% a 17.318 punti, il Topix è rimasto stabile a 1.748 punti. La performance del mercato azionario giapponese è stata frenata dal volo delle quotazioni del petrolio. Male il settore dell'industria cartaria, particolarmente esposto all'alto prezzo dell'oro nero. Oji Paper (JP3174410005) ha perso il 2% e Nippon Paper (JP3754300006) il 2,4%. Male anche i semiconduttori. Intel (US4581401001) ha presentato nel dopo-borsa di ieri a Wall Street dei deboli risultati di bilancio ed annunciato un taglio dei suoi investimenti per il 2006. Advantest (JP3122400009) ha perso il 3,6% e Tokyo Electron (JP3571400005) lo 0,8%. In spolvero invece Mitsubishi Corp. (JP3898400001): +3% e nuovo record storico a ¥2.920. Secondo la stampa giapponese l'impresa avrebbe l'intenzione di investire fino al 2009 ¥1,5-1,8 bilioni per trarre dei maggiori benefici dall'aumento dei prezzi del gas e dellle materie prime.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption