La Borsa di Tokyo chiude in lieve ribasso

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 15.859,45 punti e il Topix lo 0,2% a 1.612,767 punti. Le spese al consumo sono calate lo scorso mese in Giappone da anno ad anno più di quanto atteso dagli economisti. Già ieri il dato sulle vendite al dettaglio per aprile aveva deluso le attese del mercato. Gli investitori temono ora che la ripresa dell'economia giapponese possa essere meno forte del previsto. Per questi motivi hanno sofferto anche oggi i titoli del settore della distribuzione. Seven & I Holdings Co. (JP3422950000) ha perso l'1,2%, Aeon (JP3388200002) l'1,4% e Fast Retailing (JP3802300008) l'1,3%. I timori legati alla crescita della domanda interna hanno fatto scattare delle prese di beneficio sul settore immobiliare. Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha chiuso in ribasso dell'1%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) dell'1,5% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) dell'1,1%. Nel settore high-tech bene NEC (JP3733000008) che ha annunciato che collaborerà con Matsushita Electric (JP3866800000) nel segmento dei telefonini. NEC ha guadagnato l'1,2% mentre Matsushita Electric ha perso lo 0,2%. Forte rialzo infine per Toyo Engineering (JP3607800004): +4,4% a ¥712. L'impresa giapponese ha ricevuto la commessa per costruire il futuro più grande impianto per la produzione di etilene in India.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro