La Borsa di Tokyo affonda ai minimi dallo scorso novembre

CONDIVIDI
Continua il momento negativo della Borsa di Tokyo. Anche oggi il Nikkei ed il Topix hanno registrato delle forti perdite ed hanno chiuso ai loro più bassi livelli dallo scorso novembre. Il Nikkei ha perso il 3,1% a 14.633,03 punti e il Topix il 3,4% a 1.482,22 punti. Per il Topix si è trattato della seduta peggiore da circa due anni. Il mercato azionario giapponese ha sofferto anche oggi a causa dei timori legati ad un possibile ulteriore aumento dei tassi d'interesse negli USA. Gli investitori sono sempre più preoccupati sulle conseguenze per l'economia americana che ha già dato negli ultimi tempi alcuni segni di rallentamento. Questa circostanza ha fatto crollare i titoli delle principali imprese esportatrici giapponesi. Toyota (JP3633400001) ha perso il 3,4%, Honda (JP3854600008) il 3,6%, Canon (JP3242800005) il 2,4% e Sony (JP3435000009) il 2,8%. Forti perdite anche per il settore del brokeraggio. Gli investitori temono che il peggioramento del clima sui mercati finanziari possa pesare sulla crescita degli utili delle imprese del comparto. Nomura (JP3762600009) ha perso il 3,1% e Daiwa Securities (JP3502200003) il 4,1%. Bene controtendenza Nintendo (JP3756600007): +1,8% a ¥18.800. L'impresa dei videogiochi ha annunciato che aumenterà la produzione delle sue console portatili.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro