Borsa di Tokyo negativa, pesano le tensioni con la Corea del Nord

CONDIVIDI
Dopo quattro sedute positive di fila la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,8% a 15.523,94 punti ed il Topix lo 0,8% a 1.589,97 punti. Le tensioni con la Corea del Nord hanno pesato oggi sul sentiment degli investitori a Tokyo. La scorsa notte la Corea del Nord ha effettuato una serie di test missilistici. Gli USA ed il Giappone hanno criticato aspramente i test. La notizia ha fatto scattare delle prese di beneficio sulle principali blue chips giapponesi. Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,2%, Canon (JP3242800005) lo 0,3%, Sony (JP3435000009) lo 0,8% e Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) l'1,2%. Male i titoli delle imprese impegnate nel credito al consumo. Aiful (JP3105040004) ha perso il 7%, Acom (JP3108600002) il 4% e Promise (JP3833750007) l'8,2%. Secondo l'agenzia stampa "Kyodo" il partito liberal-democratico avrebbe l'intenzione di limitare il tetto del tasso d'interesse che le imprese del settore possono richiedere ai clienti. Seduta da dimenticare per Sumitomo Rubber (JP3404200002): -11,5% a ¥1.051. Il secondo produttore giapponese di pneumatici ha ridotto le sue stime d'utile per l'intero esercizio a causa dell'aumento dei prezzi delle materie prime. La crisi con la Corea del Nord ha sostenuto i titoli del settore della difesa come Howa Machinery (JP3840600005) che ha potuto chiudere in rialzo del 7,3% a ¥206.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro