Borsa di Tokyo ancora negativa, pesano i timori sugli utili societari

CONDIVIDI
Anche oggi la Borsa di Tokyo ha chiuso in ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,5% a 15.249,32 punti ed il Topix l'1,4% a 1.563,69 punti. Sul mercato azionario giapponese hanno pesato oggi i timori legati ad un possibile rallentamento della crescita degli utili societari. I profit warning lanciati a Wall Street da EMC (US2686481027) e Lucent Technologies (US5494631071) hanno messo sotto pressione i titoli high-tech del Paese del Sol Levante. Advantest (JP3122400009) ha perso il 2,2%, Tokyo Electron (JP3571400005) il 4,3%, NEC (JP3733000008) il 2,2% e Toshiba (JP3592200004) il 2,3%. Male anche il settore immobiliare. La Banca Centrale Giapponese potrebbe alzare nella sua prossima riunione che inizierà domani i suoi tassi d'interesse per la prima volta dopo sei anni. Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha perso l'1,8% e Mitsubishi Estate (JP3899600005) il 3%. Bene invece il settore petrolifero che ha beneficiato, oltre al nuovo rialzo del prezzo del petrolio, di un commento positivo da parte di Nikko Citigroup. Inpex (JP3294430008) ha chiuso in rialzo dell'1%, Nippon Oil (JP3679700009) del 2,7% e Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) del 4,7%. Softbank (JP3436100006) ha guadagnato il 2% a ¥2.250. Secondo il "Mainichi Shinbum" Softbank starebbe studiando una possibile acquisizione di Fusion Communications, impresa specializzata nel VoIP.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro