Borsa di Tokyo negativa, crolla il settore del credito al consumo

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,8% a 14.884,07 punti ed il Topix lo 0,9% a 1.520,44 punti. La seduta è stata dominata dalla prudenza in vista dell'annuncio delle trimestrali da parte di imprese di calibro quali Toyota (JP3633400001), Honda (JP3854600008), Matsushita Electric (JP3866800000) ed Advantest (JP3122400009). Seduta da dimenticare per il settore del credito al consumo. Aiful (JP3105040004) ha perso l'8,1%, Acom (JP3108600002) il 2,8% Promise (JP3833750007) il 5,3% e Takefuji (JP3463200000) il 4,2%. Il leader del comparto Aiful ha presentato ieri una deludente trimestrale. Oggi Nikko Citigroup ha declassato il titolo a "Sell". Male anche il settore Internet. Yahoo! Japan (JP3933800009) ha perso il 7,6% e Softbank (JP3436100006) il 4,1%. Secondo il "Yomiuri Shimbun" la divisione giapponese di Amazon (US0231351067) avrebbe l'intenzione di aprire un centro commerciale virtuale sul suo sito, una mossa che dovrebbe aumentare notevolmente la concorrenza nel comparto. Tra gli altri titoli bene Nissan Motor (JP3672400003): +3,5% a ¥1.221. Il colosso giapponese dell'industria automobilistica ha comunicato ieri dei solidi dati di bilancio. Deutsche Bank ha alzato oggi il suo rating sul titolo a "Buy".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro