La Borsa di Tokyo chiude in rialzo spinta dagli ordini di macchinari

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a 15.656,59 punti ed il Topix l'1% a 1.578,43 punti. Gli ordini di macchinari sono cresciuti a giugno nel Paese del Sol Levante di ben l'8,5%. Gli economisti avevano atteso in media un calo dello 0,4%. La notizia ha fatto scattare una pioggia di acquisti sul mercato azionario giapponese che per tutta la seduta aveva viaggiato in territorio negativo a causa dei timori legati alla crescita dell'economia statunitense. Ieri il FOMC ha lasciato invariati i tassi d'interesse ma indicato che "i rischi inflazionistici restano". Dopo aver perso durante la seduta fino al 3,8% Fanuc (JP3802400006), il principale produttore al mondo di robot industriali, ha chiuso in rialzo dell'1,2%. Dopo essere stato in ribasso del 3% Komatsu (JP3304200003), secondo produttore al mondo di macchine movimento terra, ha guadagnato l'1,1%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro