Borsa di Tokyo: Chiusura positiva, bene esportatori ed immobiliari

CONDIVIDI
Dopo quattro sedute negative di fila la Borsa di Tokyo ha potuto chiudere oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,8% a 15.890,56 punti ed il Topix l'1% a 1.615,99 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato oggi della positiva performance di Wall Street di ieri. Lo yen è sceso ieri a New York ai suoi minimi storici rispetto all'euro. Questa circostanza ha sostenuto i titoli delle principali imprese esportatrici del Paese del Sol Levante. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,1%, Honda (JP3854600008) l'1,6% e Canon (JP3242800005) l'1,5%. Bene anche il settore immobiliare. Apamanshop Holdings (JP3122510005) ha presentato dei brillanti dati di bilancio. Il titolo dell'impresa impegnata nell'amministrazione e nell'affitto di immobili ha registrato un balzo di circa il 9% e sostenuto tutto il comparto. Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha guadagnato il 2% e Mitsubishi Estate (JP3899600005) il 2,5%. In gran spolvero infine Mitsubishi UFJ Securities (JP3294400001): +9,8% a ¥1.581. Secondo quanto riporta l'agenzia stampa Kyodo l'impresa madre Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) lancerà un'offerta per il resto del capitale della sua filiale del brokeraggio che ancora non possiede.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro