La Borsa di Tokyo chiude in forte rialzo, in luce esportatori e bancari

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 2,5% a 15.947,87 punti ed il Topix il 2,7% a 1.591,04 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato della solida performance di ieri di Wall Street. L'indice sulla fiducia dei consumatori del Conference Board ha superato le attese degli economisti ed ha fatto riaumentare la fiducia degli investitori sulle prospettive dell'economia statunitense. Questa circostanza ha sostenuto oggi a Tokyo i titoli delle imprese esportatrici giapponesi. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,9%, Honda (JP3854600008) il 2,4%, Canon (JP3242800005) il 3,2% e Sony (JP3435000009) il 3%. Male invece Sharp (JP3359600008): -1,5% a ¥2.015. Il colosso dell'elettronica di consumo ha annunciato l'emissione di un bond convertibile per un volume di ¥200 miliardi per investire nell'aumento delle capacità di produzione di schermi a cristalli liquidi. Dopo le perdite delle scorse sedute in ripresa i bancari. Secondo quanto riporta oggi il "Nihon Keizai" la terza banca giapponese Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) avrebbe l'intenzione di rimborsare con tre mesi d'anticipo i ¥695 mliardi di finanziamenti concessi dal governo di Tokyo alla fine degli anni novanta per salvarla dal fallimento. Sumitomo Mitsui Financial Group ha chiuso in rialzo del 4,3%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) del 3,6% e Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) del 4,2%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro