Borsa di Tokyo positiva su debolezza dello yen

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,9% a 16.692,76 punti ed il Topix l'1,1% a 1.646,05 punti. Il mercato azionario giapponese è stato sostenuto oggi dall'ulteriore debolezza dello yen rispetto al dollaro. La valuta del Paese del Sol Levante ha continuato questa mattina in Asia a perdere terreno rispetto al biglietto verde. Questa circostanza ha spinto la maggior parte dei titoli dei grandi esportatori giapponesi. Honda (JP3854600008) ha guadagnato l'1,2%, Advantest (JP3122400009) il 4,3%, NEC Corp. (JP3733000008) il 4% e Sony (JP3435000009) il 2,5%. Per quest'ultimo si è trattato della quarta seduta positiva di fila nonostante la stampa giapponese abbia riportato che Toshiba (JP3592200004) potrebbe richiedere a Sony un risarcimento danni dopo il ritiro globale delle sue batterie usate nei portatili. Toshiba ha chiuso in rialzo del 3,4% a ¥752. Secondo quanto ha scritto ieri il "Nihon Keizai" Toshiba avrebbe l'intenzione di aumentare sensibilmente la sua produzione di schede di memoria per le camere digitali e di schede microSD per telefonini. Nel settore del credito al consumo da notare l'ottima performance di Aiful (JP3105040004): +4,2% a ¥4.260. Deutsche Bank ha alzato oggi il suo rating sul titolo da "Sell" ad "Hold". In luce il comparto del leasing. Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) e Sumitomo Corp. (JP3404600003) hanno annunciato la scorsa settimana la fusione delle loro unità del leasing. Tokyo Leasing (JP3590400002) ha guadagnato l'11,4% e UFJ Central Leasing (JP3426000000) il 10,7%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro