La Borsa di Tokyo chiude in ribasso, male i semiconduttori

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 16.551,36 punti ed il Topix lo 0,2% a 1.635,77 punti. Anche oggi male i titoli delle imprese impegnate nelle infrastrutture per la produzione di semiconduttori. Advantest (JP3122400009) ha perso il 4,4%, Tokyo Electron (JP3571400005) il 3% e Nikon (JP3657400002) il 3,9%. Sul comparto ha continuato a pesare l'annuncio da parte di Intel (US4581401001) di voler ridurre i suoi investimenti. Il leader europeo del segmento ASML (NL0000334365) ha comunicato inoltre ieri delle deboli previsioni sui prossimi mesi. Seduta positiva invece per il settore armatoriale. Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) ha annunciato che i suoi ricavi ed utili potrebbero superare le previsioni durante il corrente esercizio. Il titolo ha chiuso in rialzo dell'1,9%, Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) del 2,3% e Nippon Yusen (JP3753000003) dello 0,7%. In luce Seiko Epson (JP3414750004): +1,9% a ¥3.260. Il colosso delle stampanti ha annunciato ieri un forte aumento dei suoi utili nel primo semestre del corrente esercizio.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption