La Borsa di Tokyo chiude poco mossa, in luce Konica

CONDIVIDI
Dopo essere stata ferma venerdì per festa la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi poco mossa. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,1% a 16.364,76 punti, il Topix ha perso lo 0,1% a 1.616,71 punti. Dopo il lungo fine settimana la seduta è stata piuttosto tranquilla. In vista dell'annuncio di alcuni importanti dati macroeconomici nei prossimi giorni molti investitori hanno preferito inoltre restare inattivi. La debolezza dello yen rispetto al dollaro ed all'euro ha sostenuto i titoli dei grandi esportatori giapponesi. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1%, Honda (JP3854600008) lo 0,7%, Canon (JP3242800005) lo 0,8% ed Advantest (JP3122400009) l'1,2%. In spolvero Konica Minolta (JP3300600008): +11,2% a ¥1.738. L'impresa produttrice di macchine per ufficio ha presentato dei brillanti dati di bilancio ed alzato sensibilmente le previsioni sulla crescita dei suoi utili per l'intero esercizio in virtù della forte domanda delle sue fotocopiatrici multifunzionali ed dei benefici derivanti dalla debolezza dello yen. Molto bene anche Mazda Motor (JP3868400007): +1,9% a ¥809. Anche il quinto produttore giapponese di automobili ha rivisto al rialzo le sue stime d'utile per l'intero esercizio. Mazda ha indicato che le sue vendite negli USA ed in Europa stanno continuando ad aumentare. Sotto pressione invece il settore della distribuzione. Fast Retailing (JP3802300008) ha annunciato che le vendite della sua catena d'abbigliamento Uniqlo sono calate ad ottobre del 4,5%. Le miti temperature autunnali avrebbero frenato i consumatori a comprare nuovi indumenti. Fast Retailing ha perso il 2,7%, Seven & I Holdings Co. (JP3422950000) l'1,6% e Takashimaya (JP3456000003) lo 0,7%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption