La Borsa di Tokyo chiude in lieve ribasso, bene i semiconduttori

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero ribasso. Sia il Nikkei che il Topix hanno perso lo 0,3%. Il Nikkei ha chiuso a 16.243,47 punti ed il Topix a 1.592 punti. Dopo i forti guadagni di ieri i titoli di molte imprese i cui affari dipendono dalla domanda interna sono stati oggetto di prese di beneficio. L'indice che monitora l'attività del settore terziario è sceso inoltre a settembre nel Paese del Sol Levante più del previsto. La notizia ha fatto riaumentare i timori del mercato sulle prospettive dell'economia giapponese. Male i titoli delle compagnie di trasporti ferroviari. Secondo quanto riporta il "Nihon Keizai" il Governo giapponese starebbe considerando delle misure che potrebbero condurre ad un aumento delle imposte per le imprese del settore. East Japan Railway (JP3783600004) ha perso il 2,4%, Central Japan Railway (JP3566800003) il 2,5% e West Japan Railway (JP3659000008) il 3,4%. Bene invece il settore dei semiconduttori. Ieri l'indice Philadelphia Semiconductor ha chiuso a Wall Street in rialzo del 2,8% spinto dai forti guadagni dei titoli dei colossi Intel (US4581401001) e Qualcomm (US7475251036). Tokyo Electron (JP3571400005), la seconda impresa giapponese delle infrastrutture per la produzione di chip, ha comunicato inoltre di aver registrato nel primo semestre una crescita degli utili record ed ha alzato le sue stime per l'intero esercizio. Tokyo Electron attende per il prossimo anno un aumento della domanda dei suoi macchinari da parte dei produttori di memorie per computer in virtù del lancio sul mercato del nuovo sistema operativo di Microsoft (US5949181045). Tokyo Electron ha guadagnato l'1,8%, Advantest (JP3122400009) il 3,8%, Nikon (JP3657400002) il 5,5% ed Elpida Memory (JP3167640006) il 2,2%. Nel settore dell'industria alimentare Myojo Foods (JP3910000003) ha guadagnato il 13,1% a ¥861. Nissin Food Products (JP3675600005) ha presentato un'offerta di ¥870 per azione per una quota del 33,4% di Myojo. La mossa di Nissin è volta a contrastare una scalata ostile della concorrente da parte dell'hedge fund americano Steel Partners.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro