Borsa di Tokyo positiva, il Nikkei torna al di sopra di 16.000 punti

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,4% a 16.076,20 punti ed il Topix l'1,6% a 1.580,10 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato delle notizie positive arrivate dal fronte macroeconomico. Il Ministero dell'Economia, del Commercio e dell'Industria ha comunicato oggi che la produzione industriale è aumentata ad ottobre nel Paese del Sol Levante dell'1,6%. Il dato ha superato nettamente le attese degli economisti che avevano previsto in media un calo dello 0,5%. La notizia ha fatto riaumentare la fiducia degli investitori sulla crescita dell'economia giapponese. I titoli dei settori i cui affari dipendono dalla domanda interna, che durante le scorse sedute avevano particolarmente sofferto, hanno registrato perciò dei forti guadagni. Nel settore immobiliare Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha chiuso in rialzo del 2,5% e Mitsubishi Estate (JP3899600005) del 3,8%. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 2,1% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'1,2%. Nel comparto della distribuzione Seven & I Holdings Co. (JP3422950000) e Aeon (JP3388200002) hanno guadagnato entrambi il 2,3%. Bene anche gli esportatori. L'euro ha raggiunto questa mattina in Asia un nuovo massimo storico rispetto allo yen. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,5%, Honda (JP3854600008) l'1% e Canon (JP3242800005) l'1,7%. Tra gli altri titoli in spolvero Sega Sammy Holdings (JP3419050004): +6,9% a ¥2.795. Lehman Brothers ha alzato oggi il suo rating sul titolo del principale produttore giapponese di macchine per le sale giochi da "Equal-weight" ad "Overweight".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption