La Borsa di Tokyo continua a salire, in luce gli esportatori e Toshiba

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la sesta seduta di fila in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,3% a 16.962,11 punti ed il Topix lo 0,5% a 1.665,32 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato oggi delle notizie positive arrivate venerdì a Wall Street dal fronte macroeconomico. Secondo quanto comunicato dal Dipartimento del Lavoro sia l'indice dei prezzi al consumo (CPI, Consumer Price Index) che la sua versione "core" sono rimasti a novembre invariati. La notizia ha ridotto i timori del mercato relativi all'aumento dell'inflazione e dei tassi d'interesse negli USA, il principale partner commerciale del Paese del Sol Levante. Questa circostanza e l'ulteriore debolezza dello yen hanno sostenuto oggi a Tokyo i titoli dei grandi esportatori. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,5%, Honda (JP3854600008) il 2,6% e Sony (JP3435000009) il 2,2%. In luce Toshiba (JP3592200004): +1,3% a ¥780. Westinghouse Electric, acquistata appena lo scorso ottobre dal conglomerato giapponese, è stata scelta per costruire per $5,3 miliardi quattro reattori in Cina. Si tratta del più importante contratto internazionale mai stipulato nel settore dell'energia nucleare. Male invece Nikko Cordial (JP3670000003): -4,8% a ¥1.419. Secondo quanto ha riportato sabato il "Nihon Keizai" le autorità di borsa starebbero indagando sui conti del terzo broker giapponese. Nikko Cordial viene sospettato di aver manipolato il suo bilancio per l'esercizio fiscale 2004. Male anche Japan Tobacco (JP3726800000): -5,2% a ¥566.000. Venerdì scorso il primo produttore giapponese di sigarette ha annunciato l'acquisizione per £7,5 miliardi della britannica Gallaher (GB0003833695).
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro