La Borsa di Tokyo chiude in ribasso su prese di beneficio

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,5% a 17.091,59 punti ed il Topix l'1,3% a 1.675,33 punti. Sul mercato azionario giapponese ha pesato la notizia secondo cui la Corea del Nord starebbe preparando un nuovo test nucleare. La ripresa dello yen rispetto al dollaro ed all'euro ha fatto scattare inoltre delle prese di beneficio sui titoli degli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso il 2,3%, Honda (JP3854600008) il 3%, Canon (JP3242800005) il 2,1% e Fanuc (JP3802400006) il 2,7%. Seduta da dimenticare per il settore della siderurgia. Il mercato teme che la domanda di acciaio possa calare quest'anno a causa del rallentamento dell'economia globale. Nippon Steel (JP3381000003) perso il 5,4%, JFE Holdings (JP3386030005) il 6,6% e Kobe Steel (JP3289800009) il 3,5%. Il forte calo del prezzo del petrolio ha messo anche oggi sotto pressione i petroliferi ed i titoli delle grandi holding commerciali. Tra i petroliferi Inpex (JP3294430008) ha chiuso in ribasso del 2,5%, Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) del 4,9% e Nippon Oil (JP3679700009) del 3,5%. Tra i titoli delle holding commerciali Mitsubishi Corp. (JP3898400001) ha chiuso in ribasso del 2,7%, Mitsui & Co. (JP3893600001) del 3,3% ed Itochu (JP3143600009) del 2,1%. Nel settore high-tech male Elpida Memory (JP3167640006): -7,7% a ¥5.840. Ieri la società di ricerca iSuppli ha indicato di attendere per quest'anno un sensibile calo dei prezzi delle memorie DRAM. Nel settore delle telecomunicazioni bene anche oggi NTT DoCoMo (JP3165650007): +0,5% a ¥193.000. Il principale operatore giapponese di telefonia mobile ha annunciato di aver rilevato il 3% di Nippon Television Network (JP3732200005).
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro