Borsa di Tokyo: Chiusura positiva, in ripresa i bancari

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,6% a 17.424,18 punti ed il Topix lo 0,9% a 1.730,33 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato oggi della ripresa dei bancari. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 2,6%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,1% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,6%. Il settore aveva registrato durante le scorse sedute una debole performance dopo che la Bank of Japan aveva deciso di lasciare i suoi tassi d'interesse invariati. Nel settore del credito al consumo Aiful (JP3105040004) ha guadagnato lo 0,2% a ¥4.030. Aiful ha annunciato oggi un importante piano di ristrutturazione che prevede la chiusura della metà delle sue filiali ed il taglio del 10% della sua forza lavoro. Bene il settore della siderurgia in seguito ad un commento positivo da parte di UBS. JFE Holdings (JP3386030005) ha guadagnato il 3,7% e Nippon Steel (JP3381000003) il 2,5%. Tra gli altri titoli bene Olympus (JP3201200007): +2,1% a ¥3.850. Il mercato è ottimista sulla trimestrale dell'impresa impegnata nella produzione di prodotti ottico-digitali. Olympus presenta i suoi dati di bilancio oggi nel dopo-borsa. Olympus ha inoltre annunciato di aver fatto domanda per poter vendere una camera endoscopica della grandezza di una capsula. In caso di approvazione Olympus sarà la prima impresa a commercializzare questo tipo di prodotto in Giappone. In seguito alla notizia Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo a "Buy". Male invece Hoya (JP3837800006): -3% a ¥4.470. L'impresa leader nella produzione di lenti oftalmiche ha comunicato che nel terzo trimestre il suo utile netto è calato dello 0,8% a causa all'aumento delle spese in capitale. Nel settore Internet seduta da dimenticare per IXI (JP3100690001). Il titolo è stato sospeso dalle contrattazioni per eccesso di ribasso quando perdeva il 18,3% a ¥179.000. IXI ha annunciato di aver richiesto alle autorità giudiziarie la protezione dai suoi creditori perchè la Borsa di Tokyo potrebbe procedere al delisting del suo titolo. In questo caso IXI non sarebbe in grado di pagare i suoi debiti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro