La Borsa di Tokyo chiude in leggero rialzo, vola Nikko Cordial

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,2% a 18.215,35 punti ed il Topix lo 0,1% a 1.816,97 punti. L'aumento del prezzo del petrolio ha spinto i titoli delle holding commerciali ed i petroliferi. Tra i titoli delle holding commerciali Mitsubishi Corp. (JP3898400001) ha guadagnato il 2,6%, Mitsui & Co. (JP3893600001) il 3,6%, Marubeni (JP3877600001) il 6,8% ed Itochu (JP3143600009) il 5,6%. Quest'ultimo ha beneficiato anche di una notizia di stampa secondo cui avrebbe l'intenzione di costruire in Indonesia uno stabilimento per la produzione di etanolo. Nel settore petrolifero Inpex (JP3294430008) ha chiuso in rialzo del 2,3%, Nippon Oil (JP3679700009) dell'1,5% e Cosmo Oil (JP3298600002) dell'1,6%. Ancora una seduta positiva per il settore della siderurgia. JFE Holdings (JP3386030005) ha guadagnato il 2%, Nippon Steel (JP3381000003) il 2,4% e Kobe Steel (JP3289800009) il 4,6%. Il mercato continua a speculare su delle operazioni di M&A tra le imprese giapponesi dell'acciaio. Male invece i bancari che sono stati oggetto di prese di beneficio. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso lo 0,7%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'1,7% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) lo 0,8%. Nel settore del brokeraggio Nikko Cordial (JP3670000003) ha registrato un balzo del 12,6% a ¥1.364. Secondo quanto hanno riportato diverse fonti durante il fine settimana Citigroup (US1729671016) potrebbe aumentare la sua partecipazione nel terzo broker giapponese dal 4,9% al 33%. Nel settore high-tech Sony (JP3435000009): ha chiuso in rialzo dello 0,6% a ¥6.390. Merrill Lynch ha alzato oggi il suo rating sul titolo del gigante dell'elettronica da "Sell" a "Buy" ed il target sul prezzo da ¥5.100 a ¥7.600. Secondo la banca d'affari Sony dovrebbe continuare a beneficiare della debolezza dello yen e della solidità della congiuntura mondiale. Nissan Chemical Industries (JP3691600005) ha chiuso in rialzo del 7,7% a ¥394. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo dell'impresa chimica da "Neutral" a "Buy". La casa d'investimento ha indicato di essere ottimista sull'andamento degli utili di Nissan Chemical Industries. La sua crescita potrebbe superare il prossimo anno quella dell'intero settore.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro