Borsa di Tokyo: Il Nikkei perde lo 0,7%, male gli esportatori

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Sia il Nikkei che il Topix hanno perso lo 0,7%. Il Nikkei ha chiuso a 17.540,42 punti ed il Topix a 1.726,18 punti. Sul mercato azionario giapponese hanno pesato oggi i nuovi timori relativi alle prospettive dell'economia statunitense. Ieri il Fondo Monetario Internazionale ha tagliato le sue previsioni sulla crescita dell'economia USA nel 2007 dal 2,9% al 2,2%. Dal rapporto del FOMC (FOMC Minutes) sulla sua riunione del 21 marzo è emerso inoltre che potrebbero essere necessari degli ulteriori rialzi dei tassi d'interesse per cercare di frenare l'inflazione. Queste notizie hanno messo sotto pressione i titoli dei grandi esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,3%, Canon (JP3242800005) il 2,1%, Matsushita Electric (JP3866800000) l'1,6% e Sony (JP3435000009) l'1,2%. Nissan Motor (JP3672400003) ha chiuso in ribasso dell'1,5% a ¥1.252. J.P. Morgan ha espresso oggi prudenza sulla crescita degli utili del produttore di automobili e tagliato il target sul prezzo per il suo titolo da ¥1.400 a ¥1.350. Dopo la solida performance delle scorse sedute i bancari sono stati oggi oggetto di prese di beneficio. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 2,2% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) lo 0,9%. Bene invece il settore della siderurgia. Nippon Steel (JP3381000003) ha guadagnato l'1%, JFE Holdings (JP3386030005) l'1,5% e Kobe Steel (JP3289800009) il 2,2%. Secondo quanto riportano diverse fonti la joint venture di Nippon Steel con Arcelor Mittal (NL0000361947) e Baosteel in Cina aumenterà sensibilmente la sua produzione di lamiere d'acciao per l'industria automobilistica.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro