La Borsa di Tokyo chiude per la quarta seduta di fila in rialzo

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,5%. Ancora bene Toyota, male Fast Retailing.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la quarta seduta di fila in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,5% a 18.053,81 punti ed il Topix lo 0,2% a 1.776,56 punti. Anche oggi la performance del mercato azionario giapponese è stata frenata dalle perdite delle borse cinesi. L'indice Shanghai Composite perdeva al momento della chiusura a Tokyo circa il 2%. Ancora bene il settore dell'industria automobilistica. Il comparto ha continuato a beneficiare dell'aumento dell'ottimismo degli investitori sulle prospettive dell'economia statunitense. Mizuho Securities ha alzato inoltre il suo rating sui titoli dei fornitori di componenti per la costruzione di automobili Denso (JP3551500006) e NOK Corp. (JP3164800009) rispettivamente a "Buy" e a "Strong Buy". Toyota (JP3633400001) ha guadagnato lo 0,9%, Mazda Motor (JP3868400007) l'1,3%, Suzuki Motor (JP3397200001) l'1,2%, Denso il 2,3% e NOK Corp. il 9,2%. Il forte aumento del prezzo del petrolio ha spinto i petroliferi. Nippon Oil (JP3679700009) ha guadagnato il 3,8%, Inpex (JP3294430008) il 4,5% e Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) l'1,3%. Tra gli altri titoli in luce Nitto Denko (JP3684000007): +3,7% a ¥6.430. Secondo Goldman Sachs le vendite del primo fornitore al mondo di nastri isolanti per gli schermi a cristalli liquidi starebbero registrando un ottimo andamento. Seduta da dimenticare per Fast Retailing (JP3802300008): -4,3% a ¥8.900. L'impresa che controlla Uniqlo, la principale catena d'abbigliamento del Giappone, ha annunciato che le sue vendite nei centri aperti da almeno un anno (same store sales) sono calate a maggio del 2,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption