Borsa di Tokyo: Il Nikkei sale dello 0,1%, non si ferma Nintendo

Bene anche Softbank, realizzi sui petroliferi.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in lieve rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,1% a 18.168,72 punti ed il Topix lo 0,6% a 1.782,44 punti. I titoli high-tech hanno beneficiato della solida performance di ieri del Nasdaq. Non si ferma Nintendo (JP3756600007): +3,1% a ¥48.100. Credit Suisse ha indicato oggi che il produttore di videogiochi dovrebbe aver registrato durante il primo trimestre una forte crescita dei suoi utili. Softbank (JP3436100006) ha guadagnato il 3,6% a ¥2.845. Il mercato specula sul fatto che il terzo operatore di telefonia mobile del Giappone possa aver aumentato a giugno notevolmente il numero dei suoi abbonati. Softbank comunica i dati relativi ai suoi utenti venerdì prossimo. I petroliferi sono stati oggi oggetto di prese di beneficio dopo che Nikko Citigroup ha tagliato il suo rating su Nippon Oil (JP3679700009) da "Hold" a "Sell". Nippon Oil ha perso il 2,2%, Cosmo Oil (JP3298600002) il 3,9% e Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) lo 0,1%Nel settore della distribuzione male Fast Retailing (JP3802300008): -4,3% a ¥8.530. L'impresa che controlla Uniqlo, la principale catena d'abbigliamento del Giappone, ha annunciato ieri che le sue vendite nei centri aperti da almeno un anno (same store sales) sono calate a giugno dell'1,1%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro