Un laptop mostra un grafico

La Borsa di Tokyo chiude in ribasso, realizzi sugli esportatori

Dopo sei sedute positive di fila la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 18.140,94 punti ed il Topix lo 0,5% a 1.779,67 punti. Dopo la solida performance delle scorse sedute i titoli degli esportatori sono stati oggi oggetto di prese di beneficio. Toyota (JP3633400001) ha perso lo 0,8%, Honda (JP3854600008) lo 0,7%, Canon (JP3242800005) l’1,1% e Matsushita Electric (JP3866800000) il 2,7%. I timori legati all’aumento dei rendimenti dei bonds hanno pesato sul settore immobiliare e su quello delle utilities. Nel settore immobiliare Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha perso lo 0,6%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) lo 0,9% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) l’1,5%. Nel settore delle utilities Tokyo Electric Power (JP3585800000) ha chiuso in ribasso del 2%, Kansai Electric (JP3228600007) dell’1,7% e Chubu Electric (JP3526600006) del 3%. Le imprese dei due settori sono particolarmente esposte alla fluttuazione dei tassi d’interesse a causa del loro alto livello di indebitamento. L’ulteriore aumento del prezzo del petrolio ha spinto i titoli delle grandi holding commerciali. Il future sul Crude ha superato ieri per la prima volta dalla fine dello scorso agosto la soglia dei $72 al barile. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha chiuso in rialzo dello 0,8%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) dello 0,9%, Itochu (JP3143600009) dello 0,8% e Sumitomo Corp. (JP3404600003) dell’1,1%. Tra gli altri titoli del listino in spolvero Seiko Epson (JP3414750004): +5,7% a ¥4.090. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo a “Buy”. Secondo la banca d’affari Seiko Epson dovrebbe beneficiare di una forte domanda delle sue stampanti e dei suoi schermi a cristalli liquidi per i cellulari. Nel settore della distribuzione Fast Retailing (JP3802300008) ha perso l’1,1% a ¥8.400. L’impresa di Uniqlo, la principale catena d’abbigliamento del Giappone, ha presentato una controfferta, non sollecitata, per i grandi magazzini extralusso Barneys, controllati da Jones Apparel (US4800741039). L’offerta di Fast Retailing supera di circa il 9% quella fatta da Istithmar PJSC ed accettata da Jones Apparel.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Asiatiche

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.