La Borsa di Tokyo chiude in ribasso, realizzi sugli esportatori

Il Nikkei ha perso lo 0,4% ed il Topix lo 0,5%.

CONDIVIDI
Dopo sei sedute positive di fila la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 18.140,94 punti ed il Topix lo 0,5% a 1.779,67 punti. Dopo la solida performance delle scorse sedute i titoli degli esportatori sono stati oggi oggetto di prese di beneficio. Toyota (JP3633400001) ha perso lo 0,8%, Honda (JP3854600008) lo 0,7%, Canon (JP3242800005) l'1,1% e Matsushita Electric (JP3866800000) il 2,7%. I timori legati all'aumento dei rendimenti dei bonds hanno pesato sul settore immobiliare e su quello delle utilities. Nel settore immobiliare Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha perso lo 0,6%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) lo 0,9% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) l'1,5%. Nel settore delle utilities Tokyo Electric Power (JP3585800000) ha chiuso in ribasso del 2%, Kansai Electric (JP3228600007) dell'1,7% e Chubu Electric (JP3526600006) del 3%. Le imprese dei due settori sono particolarmente esposte alla fluttuazione dei tassi d'interesse a causa del loro alto livello di indebitamento. L'ulteriore aumento del prezzo del petrolio ha spinto i titoli delle grandi holding commerciali. Il future sul Crude ha superato ieri per la prima volta dalla fine dello scorso agosto la soglia dei $72 al barile. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha chiuso in rialzo dello 0,8%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) dello 0,9%, Itochu (JP3143600009) dello 0,8% e Sumitomo Corp. (JP3404600003) dell'1,1%. Tra gli altri titoli del listino in spolvero Seiko Epson (JP3414750004): +5,7% a ¥4.090. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo a "Buy". Secondo la banca d'affari Seiko Epson dovrebbe beneficiare di una forte domanda delle sue stampanti e dei suoi schermi a cristalli liquidi per i cellulari. Nel settore della distribuzione Fast Retailing (JP3802300008) ha perso l'1,1% a ¥8.400. L'impresa di Uniqlo, la principale catena d'abbigliamento del Giappone, ha presentato una controfferta, non sollecitata, per i grandi magazzini extralusso Barneys, controllati da Jones Apparel (US4800741039). L'offerta di Fast Retailing supera di circa il 9% quella fatta da Istithmar PJSC ed accettata da Jones Apparel.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro