La Borsa di Tokyo chiude piatta, male Kyocera, bene Olympus

Il Nikkei ha perso lo 0,2%, il Topix ha guadagnato invece lo 0,1%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi piatta. Il Nikkei ha perso lo 0,2% a 17.248,89 punti, il Topix ha guadagnato invece lo 0,1% a 1.706,18 punti. Anche oggi la seduta è stata dominata dalle notizie provenienti dalla stagione degli utili delle imprese giapponesi. Kyocera (JP3249600002) e Mitsubishi Heavy Industries (JP3900000005) hanno perso rispettivamente il 6,3% ed il 4,1% dopo aver presentato delle trimestrali che non hanno potuto soddisfare le attese degli investitori. Bene invece Olympus (JP3201200007): +6% a ¥4.910. Il gigante dei prodotti ottico-digitali ha presentato dei dati di bilancio al di sopra delle attese ed alzato le sue stime d'utile del 10%. Seduta positiva anche per Shinsei Bank (JP3729000004): +6,4% a ¥448. La quinta banca del Paese del Sol Levante ha aumentato nel primo trimestre il suo utile netto del 63% a ¥31,2 miliardi. Dopo i forti guadagni di ieri il settore della siderugia ha registrato oggi delle sensibili perdite. La commissione antitrust giapponese ha comunicato di star indagando su Nippon Steel (JP3381000003), JFE Holdings (JP3386030005) e Sumitomo Metal Industries (JP3402200004). Le tre imprese vengono sospettate di aver formato un cartello sui prezzi. Nippon Steel ha perso il 2%, JFE Holdings l'1,7%, Sumitomo Metal Industries il 2,7% e Kobe Steel (JP3289800009) il 2,9%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro