La Borsa di Tokyo chiude piatta, ancora male i bancari

Il Nikkei è rimasto invariato, il Topix ha guadagnato lo 0,2%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi piatta. Il Nikkei è rimasto invariato a 16.979,86 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,2% a 1.672,54 punti. Il mercato azionario giapponese è stato frenato dall'ulteriore debole performance dei bancari. Mizuho Financial Group (JP3885780001) ha perso l'1,4%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) lo 0,1% e Resona (JP3500610005) lo 0,8%. Ancora bene invece il settore immobiliare. Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) ha annunciato una trimestrale nettamente al di sopra delle attese ed alzato le sue stime per il primo semestre. In seguito alla notizia il titolo della terza impresa immobiliare giapponese ha chiuso in rialzo del 4,7% a ¥3.760. Sulla scia di Sumitomo Realty & Development Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha guadagnato l'1,5%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) l'1,6% e Nomura Real Estate Holdings (JP3762900003) il 2,5%. Tra gli altri titoli in luce Konica Minolta (JP3300600008): +2,5% a ¥1.781. L'impresa produttrice di macchine per ufficio ha comunicato ieri che il suo utile netto è aumentato nel primo trimestre del 53% a ¥16,1 miliardi. Bene anche Yahoo Japan (JP3933800009): +0,9% a ¥37.300. UBS ha alzato il suo target sul prezzo per il titolo a ¥46.000. Male infine Fast Retailing (JP3802300008): -1,5% a ¥6.720. L'impresa che controlla Uniqlo, la principale catena d'abbigliamento del Giappone, ha annunciato che le sue vendite nei centri aperti da almeno un anno (same store sales) sono calate a luglio dell'11,7%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro