Borsa di Tokyo negativa, male esportatori e bancari

Il Nikkei ed il Topix hanno perso entrambi l'1,7%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Sia il Nikkei che il Topix hanno perso l'1,7%. Il Nikkei ha chiuso a 16.012,83 punti ed il Topix a 1.557,55 punti. Le vendite hanno colpito in particolar modo i titoli degli esportatori. Il Conference Board ha annunciato ieri che il suo indice che misura la fiducia dei consumatori negli USA ha registrato questo mese il suo più forte calo dai tempi della catastrofe dell'uragano Katrina di due anni fa. Sugli esportatori ha pesato inoltre l'ulteriore ripresa dello yen rispetto al dollaro. Toyota (JP3633400001) ha perso il 2%, Honda (JP3854600008) il 2,4%, Matsushita Electric (JP3866800000) il 2,2%, Canon (JP3242800005) lil 2,1% e Sony (JP3435000009) il 2,8%. Male anche i bancari. Ieri Merrill Lynch ha declassato alcuni dei principali titoli statunitensi del comparto a causa dei rischi legati alla crisi del mercato del credito. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso lo 0,9%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) lo 0,6% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,3%. In luce controtendenza Isuzu Motors (JP3137200006): +4,4% a ¥598. Il produttore di camion ha annunciato ieri di voler aumentare il suo utile operativo nei prossimi tre anni del 50% a ¥150 miliardi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro