Borsa di Tokyo: Il Nikkei sale dell'1,9%, rimbalzano i bancari

Il Topix ha guadagnato l'1,4%. In spolvero Matsushita e Nintendo.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,9% a 16.127,42 punti ed il Topix l'1,4% a 1.544,71 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato del rally di Wall Street di ieri. I bancari hanno registrato una forte ripresa in seguito al calo dei timori legati alla crisi del settore dei mutui subrime negli Stati Uniti. Secondo J.P. Morgan, inoltre, la valutazione del settore sarebbe attrattiva agli attuali livelli. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 4%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 4,5% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 3,9%. L'aumento dei prezzi dei principali metalli ha spinto i minerari. Sumitomo Metal Mining (JP3402600005), il primo produttore giapponese di nickel, ha alzato inoltre ieri le sue stime d'utile per il primo semestre di quasi il 50%. Sumitomo Metal Mining ha chiuso in rialzo del 6,8%, Mitsubishi Materials (JP3903000002) dell'1,9% e Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) del 2,3%. In spolvero Matsushita Electric (JP3866800000): +3,9% a ¥2.045. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo del leader a livello mondiale dell'industria dell'elettronica di consumo da "Neutral" a "Buy". Molto bene anche Nintendo (JP3756600007): +5,5% a ¥55.400. La casa d'investimento CLSA ha confermato oggi il suo rating di "Strong Buy" sul titolo ed alzato il target sul prezzo da ¥80.000 a ¥100.000.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro