Borse Asia-Pacifico positive, svetta ancora Hong Kong

L'indice Hang Seng ha guadagnato il 2,4% e raggiunto un nuovo record storico.

CONDIVIDI

Le borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo. Ancora una volta è stata Hong Kong a mettere a segno la migliore performance. L'Hang Seng ha guadagnato il 2,4% e chiuso per la prima volta nella sua storia al di sopra della soglia dei 27.000 punti a 27.065,15 punti. La speculazione su un possibile processo di consolidamento nel settore ha messo le ali ai titoli degli operatori cinesi delle telecomunicazioni. China Mobile (HK0941009539) ha guadagnato il 6,5%, China Netcom (HK0906028292) il 6,1%, China Unicom (HK0762009410) il 9,3% e China Telecom (CN0007867483) il 13,2%.

L'indice S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,9% e raggiunto un nuovo record storico per quanto riguarda le quotazioni di chiusura a 6.538,10 punti. Anche oggi il listino australiano è stato sostenuto dai bancari. National Australia Bank (AU000000NAB4) ha guadagnato il 2%, Commonwealth Bank of Australia (AU000000CBA7) lo 0,7%, ANZ Bank (AU000000ANZ3) l'1,7% e Macquarie (AU000000MBL3) il 4,4%.
Tra gli altri listini della regione lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,3%, il Kospi a Seul l'1,4% ed il Taiwan Weighted a Taipei l'1,7%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro