Borsa di Tokyo positiva, brillano i bancari e Sony

Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% ed il Topix l'1,5%. Male KDDI.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a 17.046,78 punti ed il Topix l'1,5% a 1.639,79 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato del rally di Wall Street di ieri. Anche a Tokyo i bancari hanno registrato una forte ripresa. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 5,6%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,6% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 3,9%. Dopo i warning lanciati ieri da UBS (CH0024899483) e da Citigroup (US1729671016) gli investitori speculano sul fatto che il peggio della crisi dei mutui subprime possa essere ormai passato. La debolezza dello yen ha spinto i titoli degli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato lo 0,9%, Honda (JP3854600008) l'1,3%, Canon (JP3242800005) il 2,6% e Matsushita Electric (JP3866800000) l'1,4%. In spolvero Sony (JP3435000009): +4,2% a ¥5.890. L'impresa giapponese ha annunciato che creerà una joint venture con Qimonda (US7469041013) per sviluppare dei chip per i suoi telefonini, le sue camere digitali ed altri prodotti d'elettronica di consumo. La collaborazione con il produttore di memorie dovrebbe permettere a Sony di ridurre i suoi costi. Nel settore delle telecomunicazioni KDDI (JP3496400007) ha perso il 2,3%. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario "Nikkei" il secondo operatore giapponese di telefonia mobile avrebbe l'intenzione di offrire una nuova tariffa che prevede un calo dei costi delle chiamate per gli utenti di circa il 30%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro