Le borse asiatiche chiudono in forte rialzo, Hong Kong sale del 3,9%.

L'Hang Seng ha chiuso per la prima volta della sua storia al di sopra di 28.000 punti.

CONDIVIDI

Le borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in forte rialzo. L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato il 3,9% e raggiunto un nuovo record storico a 28.199,75 punti. Anche i volumi di scambio hanno toccato dei livelli record. Il mercato continua a speculare sul fatto che la borsa della città costiera beneficerà in futuro di maggiori investimenti di capitale dalla Repubblica Popolare Cinese. Gli acquisti hanno riguardato tutti i settori. China Telecom (CN0007867483) ha guadagnato il 10,9%, China Life (CN0003580601) l'8,4%, Angang Steel (CN0009082362) il 15,6% e Jiangxi Copper (CN0009070615) il 9,5%.

L'indice S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato l'1,5% a 6.659.90 punti (nuovo massimo assoluto). Ancora una volta il listino australiano ha beneficiato del rally dei minerari. BHP Billiton (AU000000BHP4) ha guadagnato il 3,5% e Rio Tinto (AU000000RIO1) il 3,7%. Tra gli altri listini della regione il Taiwan Weighted a Taipei ha chiuso in rialzo dell'1,4%, il Kospi a Seul del 2,6% e lo Straits Times a Singapore dell'1,1%. La Borsa di Shanghai è stata ancora ferma per festa.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro