Le borse asiatiche continuano a salire, brillano ancora Shanghai e Hong Kong

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,5% e l'Hang Seng il 2%.

CONDIVIDI

Le borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso anche oggi in rialzo. Ancora una volta sono state Shanghai e Hong Kong a mettere a segno i più forti rialzi. Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,5% e raggiunto un nuovo record storico a 5.913,23 punti. Si è trattato della quinta seduta positiva di fila per l'indice cinese. Gli acquisti hanno riguardato tutti i settori. Tra i titoli delle linee aeree China Southern Airlines (CN0009084145) ha guadagnato il 4,5%, tra i bancari Bank of Communications (CN000A0ERWC7) ha guadagnato il 7,3%, tra i minerari Jiangxi Copper (CN0009070615) ha registrato un aumento del 7,2% e nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha chiuso in rialzo del 2,9%. Continua l'eccezionale rally di China Shenhua Energy (CN000A0ERK49). Anche oggi il titolo del primo produttore cinese di carbone ha guadagnato il 10%. L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato il 2% e chiuso per la prima volta nella sua storia al di sopra della soglia dei 29.000 punti a 29.133,02 punti. BoC Holdings (HK2388011192) ha guadagnato il 5,4%. Ieri J.P. Morgan ha alzato il suo rating sul titolo della grande banca cinese ad "Overweight". PetroChina (CN0009365379) ha beneficiato dell'aumento del prezzo del petrolio e ha chiuso in rialzo del 5,9%. Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,5%, il Kospi a Seul lo 0,9% ed il Taiwan Weighted a Taipei lo 0,6%. Lo Straits Times a Singapore sale al momento del 2%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro