Borsa di Tokyo: Il Nikkei torna al di sopra di 17.000 punti, in ripresa i bancari

Il principale indice giapponese di borsa ha guadagnato lo 0,9%. Bene Softbank.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,9% a 17.106,09 punti ed il Topix l'1,1% a 1.617,75 punti. Dopo le forti perdite delle scorse sedute i bancari hanno potuto registrare una ripresa. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 2,3%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 3,8% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 3%. J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha pubblicato ieri una trimestrale al di sopra delle attese degli analisti. La notizia ha fatto riaumentare la fiducia degli investitori sullo stato di salute dell'intero settore bancario. Ancora male invece il settore della distribuzione. Il Fondo Monetario Internazionale ha tagliato le sue stime sulla crescita del Paese del Sol Levante per il 2007 ed il 2008. J. Front Retailing (JP3386380004) ha perso il 2%, Takashimaya (JP3456000003) lo 0,5% e Seven & I Holdings Co. (JP3422950000) il 2,2%. In gran spolvero Matsumotokiyoshi Holdings (JP3869010003): +11,7% a ¥2.050. La prima catena giapponese di drugstore ha annunciato che riacquisterà circa il 4,7% dei suoi titoli in circolazione. Softbank (JP3436100006) ha chiuso in rialzo del 2,3% a ¥2.635. Credit Suisse ha indicato che Softbank dovrebbe beneficiare della IPO della partecipata cinese Alibaba.com ed alzato perciò il suo target sul prezzo per il titolo a ¥3.120.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro