La Borsa di Tokyo chiude ai minimi degli ultimi sedici mesi

Il Nikkei ha perso lo 0,7% ed il Topix l'1%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,7% a 15.042,56 punti ed il Topix l'1% a 1.456,61 punti. Era dal luglio del 2006 che i due indici non scendevano a tali livelli. Sul mercato azionario giapponese ha continuato a pesare l'insicurezza legata alle prospettive dell'economia statunitense. Secondo quanto riporta inoltre il "Wall Street Journal" la CBRC (China Banking Regulatory Commission - l'organo di controllo del settore bancario cinese) avrebbe raccomandato alle banche di limitare la concessione di prestiti fino alla fine dell'anno. Se la notizia dovesse venir confermata si tratterebbe dell'ennesimo tentativo dalle autorità cinesi di evitare un surriscaldamento dell'economia. Per questi motivi hanno sofferto oggi in particolar modo i titoli delle grandi holdings commerciali e dei produttori di grandi macchine industriali. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha chiuso in ribasso del 6,7%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) del 4,5%, Komatsu (JP3304200003) del 6,3% e Sumitomo Heavy Industries (JP3405400007) del 7,1%. Bene controtendenza Olympus (JP3201200007): +2,3% a ¥4.410. HSBC ha alzato il suo rating sul titolo del gigante dei prodotti ottico-digitali a "Neutral".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro