La Borsa di Tokyo chiude ancora in rialzo

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,6% ed il Topix lo 0,8%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,6% a 15.222,85 punti ed il Topix lo 0,8% a 1.478,78 punti. La seduta è stata molto volatile. Dopo aver aperto in forte ribasso a causa del crollo di Wall Street di ieri il Nikkei ha potuto recuperare più di 400 punti dai suoi minimi intraday. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato della notizia dell'ingresso dell'Abu Dhabi Investment Authority (abbr. ADIA), il più grosso fondo d'investimento statale degli Emirati Arabi, nel capitale di Citigroup (US1729671016). La principale banca statunitense, duramente colpita dalla crisi dei mutui subprime, ha annunciato di aver venduto ad ADIA dei suoi titoli da convertire in azioni comuni per $7,5 miliardi. Grazie all'operazione Citigroup migliora la sua situazione finanziaria e potrà seguire delle nuove opportunità di crescita. La notizia ha fatto riaumentare la fiducia degli investitori sul settore bancario. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 3,9%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,9% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 3,8%. Bene anche gli esportatori. La notizia dell'ingresso di ADIA nel capitale di Citigroup ha fatto apprezzare oggi in Asia il dollaro rispetto allo yen. Toyota (JP3633400001) ha chiuso in rialzo dell'1,8%, Honda (JP3854600008) dello 0,5%, Canon (JP3242800005) dello 0,5% e Sony (JP3435000009) del 4,5%. Il calo dei prezzi dei principali metalli ha pesato sui minerari. Mitsubishi Materials (JP3903000002) ha chiuso in calo del 4% e Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) del 2,6%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption