Borse Asia-Pacifico: Solo Seul resiste alle vendite

Il Kospi ha chiuso in rialzo dello 0,1%. Hong Kong ha perso il 2,4%, Shanghai l'1,5%.

CONDIVIDI

Tra le principali borse della regione Asia-Pacifico solo Seul ha potuto chiudere oggi in rialzo. Anche in Asia gli investitori hanno accolto con delusione il taglio di 25 punti base dei tassi d'interesse da parte della Fed. Una parte del mercato aveva sperato in una riduzione del costo del denaro più importante negli USA. L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso il 2,4% a 28.521,06 punti. Il settore immobiliare che durante le scorse sedute aveva registrato un rally è stato particolarmente colpito dalle vendite. Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) ha perso il 2,5%, Cheung Kong Holdings (HK0001000014) il 2,1% e Sino Land (HK0083000502) il 5,4%. Dopo aver aperto in forte ribasso il Kospi a Seul ha chiuso infine in rialzo dello 0,1% a 1.927,45 punti. Il listino coreano ha beneficiato delle voci, poi confermate, secondo cui il Governo di Seul avrebbe investito oggi un'importante somma sul mercato azionario. Gli acquisti si sono concentrati sui settori delle telecomunicazioni e della distribuzione mentre i titoli high-tech hanno guidato la lista dei ribassi. Tra gli altri listini della regione lo Shanghai Composite ha perso l'1,5%, il Taiwan Weighted a Taipei l'1,7%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1% e lo Straits Times a Singapore l'1,1%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro