Borsainside.com

Borse Asia-Pacifico: Sale solo Taipei

Il Taiwan Weighted ha guadagnato il 3,1%. L'Hang Seng ha perso il 2,4%, lo Shanghai Composite l'1%. A Seul bene controtendenza Samsung.

Tra le le principali borse della regione Asia-Pacifico solo Taipei ha potuto chiudere oggi in rialzo. Il Taiwan Weighted ha guadagnato il 3,1% a 8.428,84 punti. Il listino taiwanese ha continuato a beneficiare della vittoria alle elezioni politiche del Kuomintang, il partito nazionalista, favorevole ad un riavvicinamento alla Cina. Anche oggi i titoli del settore finanzario, che dovrebbe beneficiare in particolar modo di un possibile miglioramento dei rapporti con la Repubblica Popolare Cinese, hanno guidato la lista dei rialzi. Cathay Financial (TW0002882008) ha guadagnato il 6,9%, Fubon Financial Holding (TW0002881000) il 7% e Chinatrust Financial (TW0002891009) il 7%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso il 2,4% a 25.837,78 punti. Era da quasi quattro mesi che l'indice della città costiera non scendeva a tali livelli. I timori legati alla crisi dei mutui subprime hanno pesato sui bancari. Secondo delle voci di stampa Citigroup (US1729671016) potrebbe annunciare oggi delle svalutazioni per più di $20 miliardi. HSBC (GB0005405286) ha perso il 2,1%, Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) il 2,3%, Hang Seng Bank (HK0011000095) l'1,3% e BoC Holdings (HK2388011192) il 4,5%. Ancora una seduta negativa per i petroliferi. PetroChina (CN0009365379) ha perso il 4,2% e Sinopec (CN0005789556) il 3,9%. China Mobile (HK0941009539) ha chiuso in calo di più del 4%. Secondo delle voci di stampa il colosso delle telecomunicazioni avrebbe messo fine ai negoziati con Apple (US0378331005) relativi alla commercializzatione dell'iPhone in Cina.

Il Kospi a Seul ha perso l'1,1% a 1.746,95 punti. Bene controtendenza Samsung Electronics (KR7005930003): +1,3% a KRW 532.000. Il colosso coreano dell'high-tech ha annunciato per il quarto trimestre del 2007 dei risultati di bilancio al di sopra delle previsioni degli analisti. Samsung Electronics ha potuto compensare più del previsto negli ultimi mesi dello scorso anno il calo dei prezzi delle memorie con la crescita delle vendite dei suoi televisori a schermi piatti.

Tra gli altri listini della regione l'indice S&P/ASX 200 ha perso a Sydney lo 0,3%, lo Straits Times a Singapore il 2% e lo Shanghai Composite l'1%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS