La Borsa di Tokyo respira grazie alla Fed

Dopo le drammatiche perdite delle scorse sedute il Nikkei ha guadagnato oggi il 2%.

CONDIVIDI
Dopo le drammatiche perdite delle scorse sedute la Borsa di Tokyo ha potuto chiudere oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 2% a 12.829,06 ed il Topix il 2,5% a 1.249,93 punti. Anche il mercato azionario giapponese è stato sostenuto dalla decisione della Fed di tagliare i suoi tassi d'interesse di 75 punti base. La seduta è stata molto volatile, l'insicurezza tra gli investitori è ancora elevata. Tra i titoli degli esportatori, che erano stati colpiti in particolar modo dalle vendite durante le scorse sedute, Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 4,5%, Honda (JP3854600008) il 3,3%, Canon (JP3242800005) il 2,8% e Nintendo (JP3756600007) l'8,1%. Ancora male Sony (JP3435000009): -2,7% a ¥4.970. Goldman Sachs ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante dell'elettronica e dei media da "Buy" a "Neutral". La banca d'affari ha spiegato il downgrade con il rallentamento dell'economia statunitense e con la solidità dello yen. Nel settore bancario Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha chiuso in rialzo del 3,9%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) del 2,6% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) del 5,3%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro