Borse Asia-Pacifico: Scendono Hong Kong e Shanghai, sale Sydney

L'Hang Seng e lo Shanghai Composite hanno perso entrambi lo 0,8%. A Sydney in luce Rio Tinto e BHP Billiton.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso. L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,8% a 23.455,74 punti. I nuovi timori legati alla crisi del settore finanziario statunitense hanno pesato sui bancari. HSBC (GB0005405286) ha perso l'1,3%, Hang Seng Bank (HK0011000095) l'1,7%, Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) l'1,3% e Bank of Communications (CN000A0ERWC7) il 3,8%. In gran spolvero Lenovo (HK0992009065): +12,6% a HKD 5,37. Il primo produttore cinese di computer ha annunciato una trimestrale che ha superato nettamente le attese del mercato.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,8% a 4.383,39 punti. Sul listino cinese ha pesato anche oggi la debole performance dei titoli dei produttori di carbone. Goldman Sachs ha declassato l'intero settore a "Neutral". La banca d'affari si attende un rallentamento della domanda di carbone, la valutazione dei titoli del comparto sarebbe inoltre elevata. China Shenhua Energy (CN000A0ERK49) ha chiuso in ribasso del 4%, Pingdingshan Tianan Coal Mining (CNE000001PH7) del 4,4% e e Yanzhou Coal (CN0009131243) del 9,6%. Male anche il settore delle linee aeree. Air China (CNE1000001S0) ha perso il 2,1% e China Southern Airlines (CN0009084145) il 3%. A causa delle forti tempeste di neve che hanno colpito durante i giorni scorsi parte della Cina molti voli hanno dovuto essere cancellati o rinviati.

L'S&P/ASX 200 ha guadagnato a Sydney lo 0,6% a 5.650,30 punti. Durante l'intero gennaio il principale indice di borsa australiano ha perso il 10,9%. Si è trattato della peggiore performance mensile dal 1987. La Borsa di Sydney ha beneficiato oggi del rally dei minerari. Secondo delle voci di mercato Rio Tinto (AU000000RIO1) avrebbe consentito a BHP Billiton (AU000000BHP4) l'accesso ai suoi libri contabili. La notizia ha acceso la speculazione su un possibile aumento dell'offerta di BHP per la rivale. BHP ha guadagnato il 2,6% e Rio Tinto il 7,6%.

Tra gli altri listini della regione il Kospi a Seul ha guadagnato il 2,2%, il Taiwan Weighted a Taipei e lo Straits Times a Singapore hanno perso rispettivamente lo 0,3% e lo 0,5%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro