La Borsa di Tokyo chiude in leggero ribasso

Il Nikkei ha perso lo 0,2% a 12.972,06 punti ed il Topix lo 0,1% a 1.263,91 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,2% a 12.972,06 punti ed il Topix lo 0,1% a 1.263,91 punti. Ancora male i bancari. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 2,3%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 3,1% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,4%. Ben Bernanke ha avvertito ieri che la crisi dei mutui ipotecari potrebbe inasprirsi a causa dell'aumento dei pignoramenti dei proprietari di case. Male anche i produttori di macchine industriali. Il Ministero delle Finanze ha comunicato che le spese in conto capitale sono calate in Giappone nel quarto trimestre 2007 da anno ad anno del 7,3%. Komatsu (JP3304200003) ha perso l'1,5% e Sumitomo Heavy Industries (JP3405400007) l'1,3%. In luce, controtendenza, Marubeni (JP3877600001): +8,5% a ¥864. Secondo quanto riporta "Nikkei English News" la holding commerciale giapponese avrebbe scoperto insieme alla canadese Talisman Energy (CA87425E1034) delle importanti riserve di gas naturale nel Mare del Nord. Bene anche Fast Retailing (JP3802300008): +3% a ¥7.560. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario "Nikkei" l'impresa che controlla Uniqlo, la principale catena d'abbigliamento del Giappone, potrebbe riportare per il suo primo semestre fiscale un utile operativo al di sopra delle sue stesse attese. Fast Retailing avrebbe registrato durante le scorse settimane un solido aumento delle vendite di capi d'abbigliamento invernali.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro