La Borsa di Tokyo chiude in leggero ribasso

Il Nikkei ha perso lo 0,3% ed il Topix lo 0,4%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 12.706,63 punti ed il Topix lo 0,4% a 1.237,55 punti. Da notare è che molti titoli giapponesi quotano da oggi ex-dividendo. Senza l'impatto dello stacco delle cedole sia il Nikkei che il Topix avrebbero chiuso in rialzo. Il forte calo della fiducia dei consumatori negli USA, il principale partner commerciale del Paese del Sol Levante, ha fatto scattare delle prese di beneficio sugli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,5%, Honda (JP3854600008) lo 0,6%, Canon (JP3242800005) il 2,9%, Sony (JP3435000009) lo 0,7% e Matsushita Electric (JP3866800000) lo 0,7%. Il Conference Board ha comunicato ieri che il suo indice che misura la fiducia dei consumatori è calato questo mese a 64,5 punti. Era da cinque anni che l'indicatore non scendeva a tali livelli. La notizia ha fatto riaumentare i timori del mercato relativi ad una possibile recessione negli USA. Ricordiamo infatti che il consumo è il motore dell'economia statunitense. Male anche i bancari. Chuo Mitsui Trust Holdings (JP3892100003), la sesta banca giapponese, ha tagliato ieri le sue stime per l'intero esercizio. Chuo Mitsui Trust Holdings ha perso il 6,1%, Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) il 2,5%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 4,8% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 2,5%. L'aumento dei prezzi dei principali metalli ha spinto i minerari. Mitsubishi Materials (JP3903000002) ha chiuso in rialzo del 3% e Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) del 4,6%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro